#stareacasa… in salubrità

L’appello a stare in casa lanciato dal Governo per arginare l’emergenza Coronavirus ci invita a riflettere proprio sul tema che è il cuore della nostra iniziativa. Oggi la casa – il rifugio in cui difendersi – è davvero un luogo sicuro?

Lo premettiamo subito. Non è nostra intenzione diffondere allarmismo (stiamo già affrontando una situazione sufficientemente complessa e che richiede attenzione e priorità). Crediamo, tuttavia, che sia arrivato il momento per riflettere ad ampio raggio sul tema della salute e delle condizioni che permettono alle persone di vivere davvero in sicurezza.

I nemici invisibili in casa sono tanti e perlopiù sconosciuti. Minano la nostra salute, ma gli effetti (meno rapidi di quelli di una infezione virale) non sono evidenti alla maggioranza della popolazione. Muffe e batteri causati da problemi di umidità, presenza di Voc nell’aria (inquinanti chimici o anche di origine naturale), radon, insalubrità degli impianti, materiali edili, condizioni di inquinamento visivo o acustico. Sono tutti pericoli concreti e seri, che vanno combattuti per tutelare la nostra salute, oltre ai soli effetti del Coronavirus e anche quando questa emergenza (ce lo auguriamo) sarà terminata.

Per questo, a partire da oggi, inizierà da parte nostra un’attività di graduale, ma regolare informazione e formazione web (vagliata dal nostro Comitato Scientifico, che è coordinato dai massimi esperti sul tema dell’Istituto Superiore di Sanità, delle strutture di igiene e sanità pubblica oltre che da professionisti da anni impegnati a studiare i nemici dei luoghi confinati e da docenti universitari che studiano struttura e materiali degli edifici). Uno sforzo che, nelle nostre intenzioni, sarà una piccola goccia nel mare per creare una nuova consapevolezza e cultura fra chi ci segue o iniziare a seguire il nostro canale.

Visto il periodo, non possiamo che iniziare con il tema della pulizia e della protezione della casa. Come è possibile sanificare gli ambienti ai tempi del Coronavirus difendendo la salute? Come possiamo davvero trasformare la casa in quel nido sicuro che ci accoglie e ci protegge? Lo scopriremo anche noi, giorno per giorno, insieme a voi!